Rumatera

I Rumatera nascono nell’estate del 2007 dall’idea di Daniele Russo, Giorgio Gozzo, Luca Perin e Giovanni Gatto di creare una band che portasse in musica la vita dei “tosi de campagna” intesi come i ragazzi che hanno mantenuto una mentalità ed uno stile sinceri non condizionati dallo stile dominante.
Seguendo questa idea, i Rumatera partono a comporre le canzoni del loro primo disco omonimo che pubblicheranno nel Maggio del 2008.
Dal 2008 ad oggi i Rumatera hanno all’attivo più di 150 date in Veneto, Piemonte, Valle d’Aosta, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto-Adige.
Dopo la pubblicazione del loro primo disco comincia la collaborazione dei Rumatera con i prestigiosi marchi street wear CIRCA e INSIGHT.
Nell’Ottobre del 2008 i Rumatera girano il video della canzone Picinin cover rivisitata dei Pitura Freska, con la collaborazione di Marco “Furio” Forieri membro della formazione originale della band reggae veneziana. Il video fino ad oggi ha quasi 56.000 visualizzazioni su youtube.
Le canzoni dei Rumatera nascono in dialetto veneto perché è la lingua parlata tutti i giorni dai ragazzi della regione (è il corrispondente dello “slang” del quartiere usato dalle band americane) e contribuisce a rendere più vero e credibile il messaggio dei Rumatera sia in Veneto che fuori dai confini regionali. I Rumatera non intendono il fatto di cantare in dialetto come un limite, forti della storia di gruppi come Pitura Freska, Sud Sound System, 99 Posse e Après la classe, si affacciano sul panorama musicale nazionale sicuri di incuriosire proprio grazie alla loro originalità.
Il messaggio dei Rumatera è: “non vergognarti di ciò che sei!”
I Rumatera desiderano porsi nel panorama italiano come alternativa ai moltissimi gruppi “clone” e ai gruppi costruiti a tavolino sicuri di attrarre l’attenzione dei ragazzi dallo stile più “street” e “rock and roll” che non si sentono rappresentati dai modelli musicali proposti dalle majors.